Come Convertire MPG in QuickTime MOV su Mac (Sierra Incluso)

MPG è una delle estensioni di per i MPEG-1 o MPEG-2 del computer. QuickTime supporta la riproduzione di file MPG. Tuttavia, alcuni utenti Mac hanno scoperto che quando riproducevano i loro video MPG in QuickTime, esisteva solo l'audio o, peggio ancora, QuickTime semplicemente si bloccava! In casi come questi, è necessario convertire i MPG in MOV o altro formato compatibile con Mac. (Qui prendiamo laconversione da MPG a MOV Mac come esempio)

Lo strumento migliore per convertire MPG in QuickTime MOV su macOS 10.7 e versioni successive

Per convertire facilmente i video MPG in MOV su Mac, è necessario uno strumento di conversione video di terze parti. Qui l'iSkyoft UniConverter professionale per Mac è fortemente raccomandato. Ha una interfaccia user-friendly, che lo rende molto conveniente per convertire MPG in formato QuickTime MOV. Le seguenti informazioni riguardano come eseguire l'applicazione ed effettuare la conversione da MPG a QuickTime MOV su macOS (Sierra, El Capitan, Yosemite, Mavericks, Mountain Lion e Lion inclusi).

UniConverter - Convertire Video

Lo strumento più efficace per convertire MPG in QuickTime MOV:

  • Tre semplici click per completare la conversione da MPG in MOV.
  • Modificate i video MPG prima di convertirli in MOVE o in qualsiasi altro formato desideriate.
  • Convertite i video MPG in vari formati supportati da programma di editing video, come QuickTime MOV, Windows Movie Maker WMV, ecc.
  • Masterizzate video MPG o MOV su DVD con facilità.
  • Pienamente compatibile con macOS 10.7 o versioni successive.
3,981,454 persone lo hanno già scaricato

Semplici passi per eseguire laconversione da MPG in MOV con Wondershare

Passo 1: Caricate i video MPG in questo convertitore da MPG a MOV per Mac

Due modi per importare i video MPG: 1) Trascinate & Rilasciate i file MPG direttamente nel Convertitore Video. 2) Andate nel menu "File", scegliete "Carica file multimediali..." per individuare i file MPG che desiderate aggiungere.

La conversione in serie è disponibile, quindi potete aggiungere più di un file MPG in una sola volta per risparmiare il vostro tempo.

Conversione da MPG in mov per mac

Passo 2: Selezionate "MOV" come formato di uscita

Andate nella cartellal vassoio e passare alla categoria Video, quindi scegliere "MOV" come formato di uscita. Se non siete soddisfatti delle impostazioni video, potetefare clic su "File"> "Impostazioni Condifica" per modificare le impostazioni video nella finestra di dialogo risultante, come la risoluzione, il bit rate, il frame rate e così via.

Oppure, se volete vedere i file di output direttamente su un dispositivo Apple, potete scegliere il formato corrispondente come formato di uscita. Per la vostra comodità, l'applicazione MPG in MOV per Ma ha già ottimizzato le impostazioni video per voi.

Nota: Se disponete di diversi video MPG sul vostro Mac e volete combinarli ed esportare un video MPG continuo, basta attivare l'opzione "Unisci" in basso nel programma. Al contrario, se volete cancellare una parte del video MPG, potete tagliarlo. Nell'interfaccia di modifica, potete modificare l'effetto video originale e ritagliare le dimensioni del fotogramma, impostare lo zoom.Informazioni dettagliate: Guida per l'utente di UniConverter per Mac.

come convertire da mpg a mov

Passo 3: Convertire MPG in MOV su Mac

Premete il pulsante "Converti" per attiva per voi la converrsione da MPG in MOV! Questo convertitore video funziona su Mac con macOS 10.7 Lion, 10.8 Mountain Lion, macOS 10.9 Mavericks, macOS 10.10 Yosemite, macOS 10.11 El Capitan o macOS 10.12 Sierra iMac, MacBook, MacBook Pro, MacBook Air, ecc.

Quando la conversione è fatta, potete riprodurre i video MOV in uscita in QuickTime (QuickTime X incluso), modificare MTS in iMovie, Final Cut Pro, o mettere i file MTS su iPod per riprodurli in qualsiasi momento si desideri.

convertire da mpg a mov

iSkysoft Editor
Jun 03,2020 18:44 pm / Posted by to Convertire MOV
Come > Convertire MOV > Come Convertire MPG in QuickTime MOV su Mac (Sierra Incluso)
Back to top